Romeo Amelia, (Genoveffa Grazia Amelia Romeo)pittrice, nata a Reggio di Calabria, ha compiuto studi classici, fino alla laurea. Nell’arte pittorica ha, da sempre e con costanza,seguito un suo stile che volutamente non si coniuga con gli stili correnti. Ha esposto fin dal  1989-1990 in molte ed importanti gallerie con personali e collettive, ottenendo vari riconoscimenti. Tra i momenti più significativi per data di attività si ricordano:

I Premio ” Editoria” , presso il X Festival Internazionale della Pittura Contemporanea di Sanremo – 8 Dicembre 2002

I° premio per il quadro “Moti nel caos” –Premio nazionale “Il Nuovo Fata Morgana ” III Edizione -– critica di Pina Porchi e Lucio Villari- Reggio Calabria -2002- marzo –

Premio internazionale artistico: “Gran collare d’argento”- Palinuro nel mondo – Accademia universale “Antonio Canova”- 2002- maggio,

Premio speciale della Giuria– 4°edizione premio nazionale “Il Nuovo Fata Morgana Sezione Pittura. Con la tela “Canto ai Venti di guerra”-2003-

Attribuzione di Titolo “Accademico di merito” da parte dell’Accademia Antonio Canova- Palinuro – 5 Luglio – più medaglia D’argento-2003-

Premio internazionaleper quadro “Nuoto nell’universo in espansione”Accademia universale Antonio Canova di Palinuro a Roma – Campidoglio –- 2004 novembre,

Premio onorifico Grandi MaestriArt-Rebels. San Lorenzo a Mare – IM critica di Carla Marino-2005- gennaio

Diploma di Maestro d’Arte Internazionale– 2005- 30 gennaio – premio speciale “Omaggio a Chagall”- e. Da Ass. Il Capricorno. Comune di Corinaldo con United States of America e Accademia Universale Antonio Canova.

Premio S. Ambrogio d’oro per l’Arte 2005-, – Milano, domenica 11 dicembre

Inserimento sul libro-catalogo “La Mer” “Regards de peitres e d’ècrivains” edizione R.E.G.A.R.D.S. – PAU – FRANCIA – Titolo dell’opera inserita “L’Operato di DIO”2005-2006-

OSCAR– 2007- (12 gennaio 2007 Salerno) – premio- San Michele Arcangelo, scultura creata dal maestro Santini in marmo e resina, in esclusiva per l’ Accademia universale Antonio Canova, presidente Nicola Di Filippo. Cerimonia presso la sala Rossa del Casinò sociale di Salerno. Assegnato. Premio: Trofeo dall’Ordine di S. Giovanni di Gerusalemme, Cavalieri  Ospitalieri del Gran Priorato russo di Malta e d’Europa. (+ diploma di assegnazione in pergamena con la motivazione).

Premio “Anthony Van Dyck”2007” – Lecce 15 dicembre Grand Hotel Tiziano e dei Congressi – Motivazione: “per l’alto impegno professionale profuso nel corso dell’ultimo anno e per aver contribuito all’affermazione della cultura europea nel mondo”; Associazione Culturale “Italia in arte” Brindisi. -2007 –

OSCAR DELL’ARTE – Premio Internazionale, conferito dall’Accademia Internazionale “Europa”, e dall’Associazione culturale “Athena”- Catania – Motivazione: “Riconoscimento internazionale per la creatività, operatività e validità artistica che l’hanno resa protagonista dell’arte visiva“- 2007-

Nascita del Manifesto di G.G. Amelia Romeo. . (15 settembre 2007)- Il Manifesto, ai sensi della legge 22 aprile 1941 .633 ed art 31, è stato registrato presso il Ministero per i beni e le attività culturali, il 27 marzo 2008 al n. a 048291, servizio per il diritto d’autore – Perché un manifesto artistico – pittorico? Semplicemente perché si sente il bisogno di spiegare “il perché” si dipinge in un modo e non in un altro, perché non ci si ritrova negli schemi consolidati dalla tradizione e dalla storia dell’arte, non ci si ritrova nei canoni comuni, e soprattutto non ci si ritrova negli stereotipi che hanno foggiato dell’artista un determinato cliché. Ed allora, dopo essersi guardati dentro, non rimane che dichiarare i propri intenti, le proprie idee e cercare, con forza e determinazione, di portarle avanti. Manifesto Genere artistico pittorico metafisico spirituale, denominato “Metainteralux”

“Premio Il Mosè di Michelangelo Buonarroti”- sala del Cenacolo vicolo Valdina 3 – Roma – da parte dell’Accademia Universale Antonio Canova. presidente Nicola Di Filippo, critico Vito Cracas. Inserimento nella rivista “Filo d’oro” a cura dell’Accademia Antonio Canova- 2008 -2 ottobre-

Mostra personale dal titolo: “Atmosfere” a cura del Prof. Carlo Franza, presso lo Studio di Arti Visive Comerio – Milano- 9 ottobre – 4 novembre 2008-

2009 – 2 Premi Internazionali: NOBEL dell’Arte. Registrazione Protocollare n. 207 e n.230, in quanto: “Artista segnalato dalla critica internazionale“-  Motivazione. “Per essersi distinto nel campo dell’arte secondo lo spirito di Alfred Nobel in un attento amore verso la natura e in un giusto sostegno al sociale per il progresso dell’umana civiltà“.- Premi consegnati dalle associazioni culturali Amici del Quadrato e dal Il Quadrato, Milano 21-03-2009.

Premio Parga 2011(IV edizione) 2011- Accademia Internazionale dei Dioscuri-

CAVALIERE Titolo al merito -15 ottobre 2011- Alessandria- dall’Accademia Santa Rita di– Sezione pittura firmato Flavio De Gregorio, Classe Belle Arti – Controfirmato Siniscalchi.

Archivio Storico del 900 italiano– 2012- Accademia Santa Sara inserimento in “Sarart” 2012, 6° aggiornamento enciclopedico  2012 – Flavio De Gregorio -. –  Copertina fronte-retro ed inserto “Speciale di copertina” con  10 pagine da pag.119.

1° Premio Speciale Arte Sacra 2012– all’Artista Benemerito dell’Arte Italiana Prof.ssa Amelia Romeo – Accademia Santa Sara – Selezione dei 500 Pittori Italiani-  Vedi i cataloghi artistici di Flavio De Gregorio, critico e storico dell’arte ediz. 2012, in collaborazione con Accademia Santa Sara.- 2012 –

Mostra Personale Virtuale in 3Da cura di Letizia Panzarotti –  2013 VEDI WEB – anno 2013 –

gran Nomina di Accademico Dioscuro D’Oro 2014– assegnato a Amelia Romeo 31-maggio 20142014- Accademia Internazionale dei Dioscuri –

OSCAR degli Emirati Arabi 2015 –Gran Premio “Città di Abu Dhabi”  -Gran Premio per l’Arte dell’Accademia Internazionale dei Dioscuri –(Targa più Pergamena)-Milano Universal Exposition 2015-

Progetto Arte 2015– Amelia Romeo Di Alessandro Costanza 2015 –  – vedi web

https://books.google.it/books?isbn=8893060280 Recensione critica all’artista AMELIA ROMEO

https://www.youtube.com/watch?v=6n1cl_5yJ1w AMELIA ROMEO il Documentario – Pubblicato il 25 apr 2016 – Una Produzione televisiva di St Art Up, Regia di Federico Caloi

I Maestri italiani del colore a Bangkok- Internazional Great prix “city of Bangkok” 2017-05-17.- The internazional Academy of Dioscures. – 2017-

Premio alla Carriera-Vetrina d’arte a Firenze VI edizione dal 14 al 24 maggio presso Galleria Centro Storico- FIRENZE – 2017-

Inserimento nel testo di Storia dell’artecurato dal prof. Rosario Pinto“Correnti artistiche internazionali a confronto nel XXI secolo– volume 4°-.Tale pubblicazione di ricerca scientifica è stata prodotta sotto gli auspici di “Napoli Nostra” Associazione Culturale- 2017- 2018

Maison d’Arte di Carla d’Aquino Mineo-2018 –  : vedi:

Inserimento: Albo Nazionale dei maestri d’oggi– http://www.maisondartpadova.com/info-2/ 

Inserimento: Archivio storico dell’arte italiana– http://www.maisondartpadova.com/i-protagonisti-di-ieri/

Inserimento nel volume “POLYCHROMIA Internazionale” curated by Dino Masara’ Studio Byblos con “Le praterie del cielo” e “Verso altri lidi” 2018 –

Archiviazione nella COLLEZIONE SGARBI di Stampe di due dipinti  con le opere :“Verso altri lidi” N. 279 e “Contatti inter dimensionali” N. 280- “La Storia di una collezione è storia di occasioni, d’incontri, di scoperte, s’incrocia con curiosità, ricerche, studi ”.dice Vittorio Sgarbi “La presenza del suo operato nella raccolta delle stampe e dei disegni della mia collezione attesta la validità del suo operato e del suo impegno artistico”- 2018 –

Inserimento nella categoria “Grandi Maestri” nell’“ATLANTE DELL’ARTE CONTEMPORANEA”, edito De Agostini, con l’opera “Colori in caduta libera” anno 2018-19- (di prossima uscita)

Premio Internazionale arte Palermo– capitale della cultura 2018 – recensioni Paolo Levi – S. Serradifalco- 2018 Paolo Levi, scrive : “Le opere di AMELIAROMEO sono convincenti in quanto appaiono come lavori eloquenti nella volontà di rompere gli schemi classici del linguaggio accademicoper approdare a una ricerca di tradizione non figurativa, legata all’interpretazione della forma di matrice astratta. Siamo di fronte ad un inno al colore e alla sua potenza espressiva, catarchica e incantatrice. Con gestualità istintiva, Romeo procede con accostamenti tonali delicati in contrappunti a toni più intensi e forti”.  2018 S. Serradifalcoscrive che il premio “Palermo internationali art award” è stato dato :“per l’importante ruolo che il suo operato assume nel panorama artistico contemporaneo. La sua arte rappresenta un indispensabile strumento di comunicazione, frutto di una costante ricerca espressiva e di una rara elevatura stilistica”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto