Cristoforo Russogiovane artista, proveniente dalla scuola del Maestro Vito Esposito di Torre del Greco. Attraverso la passione per la scuola dei paesaggisti elabora uno stile del tutto personale, addolcendo la sua pennellata impetuosa e passionale, grazie ad una tavolozza calda ed equilibrata. La natura esercita su di lui il potere di smarrire la ragione per dare spazio al sentimento: superfici colpite dalla luce che generano vibrazioni cromatiche. Vedere delle nuvole con il sole basso e rimanere a bocca aperta, commuoversi davanti al mare e sentire il bisogno di esprimere una misteriosa gioia di vivere. Quando il pittore sente la pulsione di dipingere quelle nuvole, quel sole, quell’acqua, vuol dire che il comune spirito di osservazione e senso della natura, si trasformano in senso dell’esistenza. Opera nel mondo dello spettacolo sin dall’età di dieci anni con la compagnia del Maestro Gigi Di Luca e successivamente affronta gli studi universitari. La formazione artistica teatrale abbinata a quella accademica internazionalista, lo fanno approdare alla pittura nel corso dei suoi lunghi viaggi. Giornalista ed appassionato di cultura popolare, l’autore  partecipa ad una serie di mostre e  le sue opere sono in possesso di numerose Ambasciate, sedi istituzionali (Niamey-Niger, Larnaka-Cipro) e di alcune collezioni private in Europa, Africa e Stati Uniti. Pubblicato sulla Tofa nr.284 del Direttore Angelo di Ruocco.

“Sfondo alla maniera, avvolto da una luce educata, con un primo piano materico: un’artista dall’orizzonte neo-impressionista” (Dott.ssa Valentina Di Nitto Dicembre 2017).

“Pittore dal percorso artistico già ben avviato e destinato a lasciare un solco tra il terreno di proprietà della società culturale… quella che alimenta lo spirito e la mente…” (Luigi Cerruti presidente dell’Associazione Culturale Varaggio Art)

https://www.pitturiamo.com/it/pittore-contemporaneo/cristoforo-russo-18698.html

https://www.saatchiart.com/cristoforarte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto