Agostino Librandi

 

 

 

Ho sempre amato l’arte moderna, ed in particolare la pop art. Sin dall’ inizio ho voluto creare dipinti inoltrandomi nella pittura con una tecnica personale di: “sinfonie di colori”, come amo definirla. Ho iniziato ritraendo volti e corpi femminili di pura fantasia per poi sperimentarmi con volti reali, anche maschili, di persone che mi hanno commissionato il loro ritratto. Attraverso le “pieghe del viso”, gli sguardi e le espressioni di ogni uno; percepisco la loro gioia, dolcezza, sensualità, coraggio, trascendenza e riporto tutto sulla tela per rendere ogni persona un individuo a se, fuori dalla logica e dal tempo con un viso che scuote e che fa emergere un interno nascosto.